Wunderkammer Studio come i primi musei privati nati in nord Europa nel 1600, dove
si collezionavano oggetti rari, straordinari, unici, “mirabilia et naturalia”.

Sperimentazioni sulle superfici, ricerca di materiali e riscoperta di antiche tecniche; osservazione ammirata del mondo naturale e un’inesauribile desiderio di creare, sono questi ingredienti che insieme danno origine alla creazione di arredi e complementi disegnati da Claudia Frignani, in un raffinato equilibrio tra arte e design.

Da anni Claudia, presenta ad un pubblico internazionale la sua collezione di arredi, e collabora con architetti e interior designer, alla realizzazione di spazi pubblici e privati; anche attraverso la creazione di pezzi personalizzati, che rispecchiano le esigenze del cliente.

Tutta la collezione viene realizzata interamente a mano, nelle botteghe di selezionati artigiani, secondo tradizionali tecniche artigianali italiane, e sotto la supervisione di Wunderkammer studio.

Wunderkammer Studio, like the first private museums born in northern Europe in 1600,
where they collected, rare, extraordinary, unique, “mirabilia et naturalia” items.

Experimentation with surfaces, search for materials and rediscovery of ancient techniques, wondrous observation of the natural world and an inexhaustible desire to create; these are the ingredients that give rise to the creation of furnishings and accessories designed by Claudia Frignani, in a fine balance between art and design.

For years Claudia has been presenting a collection of furnishings to international audiences, collaborating with architects and interior designers, creating public and private spaces; she also creates custom pieces that reflect the needs of the customer.
Also with bespoke pieces that reflect customer’s needs.

The entire collection is made entirely by hand, in the workshops of selected craftsmen, in accordance with traditional Italian artisan techniques, and under the supervision of Wunderkammer studio.